2401_TdI_B_SA Gaggia e Sigep_980x200

Fondo Nuove Competenze: termini attestazione

Una Milano Cusani

L’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro ha pubblicato, sulla pagina del sito internet dedicata alla seconda edizione del Fondo Nuove Competenze, la nota con le istruzioni operative per la redazione dell’attestazione delle competenze, distinguendo le differenti casistiche a seconda che l’istanza sia presentata o meno per il tramite di un fondo interprofessionale e che i percorsi formativi siano o non siano referenziati alle Ada dell’Atlante del lavoro.    

Sono stati inoltre pubblicati due comunicati relativi ai termini di realizzazione dei progetti finanziati.    

Inoltre, l’Anpal precisa che tutte le attività relative ai progetti dovranno essere ultimate entro il termine di 150 giorni decorrenti dal giorno seguente la comunicazione di approvazione delle istanze, e che non possono essere concesse proroghe. Nel rispetto di questo periodo quale termine massimo per l’ultimazione dei progetti, è comunque possibile proseguire nella realizzazione delle attività  anche oltre il 31 dicembre 2023, ma in questo caso la copertura finanziaria avverrà in base a quanto previsto dal decreto interministeriale che fa riferimento a eventuali economie che emergano in sede di rendicontazione degli interventi oggetto delle intese, anche realizzate nelle annualità precedenti al 2022.