2401_TdI_B_SA Gaggia e Sigep_980x200

‘Destinazione Sardegna Lavoro’: prorogati i termini per le domande

Cagliari Regione

Sono stati posticipati i termini di presentazione delle domande in relazione all’avviso ‘Destinazione Sardegna Lavoro’, per la concessione di aiuti finalizzati al sostegno dell’occupazione nella filiera turistica per l’annualità 2022. Il provvedimento è stato deciso dall’assessorato del Lavoro, che ha fissato le nuove  date.

Pertanto la Domanda di Aiuto Telematica potrà essere presentata in due distinte finestre temporali: dalle ore 10 del 26 giugno sino alle 23.59 del 10 luglio 2023 per i lavoratori under 35 e dalle ore 10 del 27 giugno sino alle 23.59 dell’11 luglio 2023 per gli over 35.

L’Aiuto consiste in una sovvenzione alle imprese per le assunzioni effettuate a partire dal 1° gennaio 2022 fino al 31 dicembre 2022. Le tipologie contrattuali potranno essere: contratto a tempo determinato della durata di almeno un mese; contratto a tempo indeterminato a tempo pieno; contratto a tempo indeterminato a tempo parziale. La dotazione finanziaria ammonta, complessivamente, a 17,84 milioni di euro a valere sui fondi regionali. Per ciascuna assunzione sarà erogato un aiuto la cui intensità sarà diversificata in base alle fasce della retribuzione lorda e dalla tipologia di aiuto richiesto.

L’Avviso ‘Destinazione Sardegna Lavoro 2022’ si rivolge alle attività legate alla produzione e alla commercializzazione di servizi turistici, operanti con i codici Ateco 2007.