2309_TdI_B_La Brillante e Host_980x200

I progetti sostenibili di Gruppo Una per la mobilità e contro lo spreco alimentare

UNA Tesla-fortedeimarmi-fortedeimarmi-teslacharger-2100x1400-0824dd78-1f5d-491f-ae36-5e17f17c1607-min_wide

Gruppo Una conferma il suo impegno verso la sostenibilità, con l’obiettivo di costruire un progetto a lungo termine partendo dall’uso strategico della tecnologia, al fine anche di migliorare la soddisfazione degli ospiti e al tempo stesso ridurre l’impatto ambientale delle attività d’impresa.

Il Gruppo ha, così, stretto collaborazioni con aziende del mondo e-sharing, come Tino Mobility e Cambiobike, per andare incontro alle richieste e necessità della clientela, sempre più sensibile al tema della salvaguardia ambientale. Si inseriscono in questo percorso anche le pratiche sostenibili all’interno di gran parte delle sue strutture, volte in particolare modo a ridurre i consumi elettrici, il risparmio idrico e limitare lo spreco alimentare; a sviluppare il capitale umano e valorizzare le competenze; a promuovere le diversità, l’inclusione e le pari opportunità lungo la catena del valore. 

“Gruppo Una ha intrapreso un percorso a lungo termine di responsabilità per supportare il futuro dell’ambiente – commenta il direttore generale, Fabrizio Gaggio -. La volontà di includere, oltre alle 36 postazioni di ricarica per auto Tesla destination charging program, anche i servizi offerti dal mondo e-sharing nelle nostre strutture è un passo ulteriore che conferma l’impegno assunto nell’avere un’impronta sempre più sostenibile e nell’intenzione ultima di elevare la proposta di servizi pensati per gli ospiti”.

Il progetto Tino Mobility, specializzata in servizi di mobilità e micromobilità in sharing nel settore tourism & hospitality, si inserisce in questo percorso: i suoi mezzi elettrici sono monopattini, bici e motorini elettrici, il cui utilizzo è facilitato da un’app, che consente agli ospiti di gestire in autonomia i pagamenti.

Inoltre, al Versilia Lido Una Esperienze e all’Unahotels Capotaormina sono state introdotte biciclette elettriche Cambiobike: il servizio è incluso nel soggiorno.

Gruppo Una rivolge un’attenzione particolare anche al tema del food waste: alcuni ristoranti by “Una cucina”, a l’interno degli hotel, si sono uniti al fianco di Too Good To Go, realtà digitale nata per combattere lo spreco alimentare che permette di acquistare a prezzi vantaggiosi il cibo invenduto della giornata.
Infine, è recente la collaborazione con Banco Alimentare, per recuperare le eccedenze della banchettistica di Unahotels Expo Fiera Milano e consegnarle alla onlus Briciole di Pane. Un nuovo progetto partito in Lombardia, che il Gruppo prevede di estendere ad altre strutture della catena.