Cinque stelle made in Italy: l’Ambassadori a Tblisi

ambassadori

È toccato al talento italiano dello Studio D73, degli architetti Marco Vismara e Andrea Viganò, dare nuova vita allo storico Hotel Ambassadori di Tblisi, la capitale della Georgia. La struttura, oggetto negli ultimi tre anni di un ampliamento e di una riqualificazione, propone oggi un ambiente raffinato, dove il gusto made in Italy si sposa con l’artigianalità e la tradizione locale.

La struttura, che conta oggi 121 camere e un suite presidenziale di prossima apertura, include anche una Spa, un ristorante guidato da uno chef italiano e, anch’esso pronto ad aprire, un casinò al piano interrato.

La caratteristica dominate dell’hotel è la luce: fin dall’ingresso si può ammirare lo spettacolo luminoso di una cascata di stelle dai colori bianco e ambrato, che fa da preludio a una ancora più imponente cascata di stelle luminose che sovrastano la grande hall e riempiono tutta l’altezza dei 5 piani della struttura.

La spa, completamente rivestita di mosaico alternato a inserti in marmo e grandi specchi, dispone di una zona piscina che offre un percorso con diversi getti e una zona nuoto controcorrente. Accanto alla piscina, sauna e bagno turco con vista panoramica, vasca di ghiaccio e docce emozionali, oltre ad una palestra attrezzata con macchinari Technogym.

ambassadori1