Rivista-online-TTG-980x200px

Question time alla Camera per il ministro del Turismo: “Al lavoro per proroga Cig”

reception

Il ministro del Turismo è intervenuto al Question time alla X Commissione Attività produttive della Camera dei Deputati. Molti i temi affrontati da Massimo Garavaglia, che, consapevole della grande sofferenza del settore, si è soffermato sia sui provvedimenti già adottati, sia sulle linee di intervento che gli uffici ministeriali sono impegnati a sviluppare, in alcuni casi assieme alle altre amministrazioni competenti.

Dopo aver sottolineato il raggiungimento delle misure finalizzate alla realizzazione degli obiettivi Pnrr in tema di turismo, Garavaglia ha indicato alcuni degli obiettivi su cui si sta lavorando.

Tra questi: possibilità di usufruire del credito d’imposta sia per i canoni di locazione degli immobili a uso non abitativo, sia per quelli relativi all’affitto d’azienda, in relazione ai canoni versati nel periodo 1 gennaio-30 giugno 2022; proroga della cassa integrazione Covid per il settore turistico, prevedendo un ulteriore periodo massimo di 13 settimane, fino al 31 marzo 2022, per i trattamenti di Assegno ordinario e di Cassa integrazione guadagni in deroga, in favore dei datori di lavoro del comparto turistico che sono costretti a interrompere o ridurre l’attività produttiva per eventi riconducibili all’emergenza epidemiologica; esenzione dal versamento della prima rata Imu per gli immobili adibiti a uso turistico-ricettivo; proroga delle misure di sostegno finanziario alle imprese operanti nel comparto turistico.