German Hotel Association: le sfide di Markus Luthe

Markus Luthe

Un mercato alberghiero di primo piano, che in ambito europeo continua a produrre numeri di tutto rispetto: quello tedesco si presenta all’appuntamento con il 2020 carico di aspettative e soprattutto di un forte impulso alla trasformazione. Lo sa bene Markus Luthe (nella foto), ceo di Iha – German Hotel Association, membro di Hotrec, che sottolinea come le nuove tendenze che vanno facendosi strada sul suo mercato stiano modificando l’approccio che gli albergatori devono avere nei confronti del cliente.

Turismo d’Italia ha realizzato un’intervista al ceo dell’associazione degli albergatori tedeschi, in cui analizza a fondo il mercato. “La crescente individualizzazione ha portato i clienti a indirizzarsi verso un’offerta alberghiera sempre più specializzata – afferma Luthe -. Oggi è più che mai necessario avere un preciso posizionamento e un profilo chiaro sul mercato. Quel che più conta è basarsi su un’ospitalità autentica e calorosa, proponendo prodotti di qualità a tariffe eque, che facciano leva sul quel concetto di esperienza che ormai è il perno di ogni vacanza”.

Dai rischi e possibili sviluppi dopo la debacle di Thomas Cook alla distribuzione online, dalla shadow economy,agli affitti brevi, tutte le sfide della German Hotel Association.

L’intervista completa su Turismo d’Italia di Febbraio, sfogliabile online