Grand opening per il Principi di Piemonte

Principi di Piemonte (6)

Una giornata di festa in grande stile per celebrare il ritorno di un’icona dell’ospitalità di lusso torinese: Gruppo Una ha celebrato la Grand opening del Principi di Piemonte a Torino.

L’hotel cinque stelle, che fa parte della collezione Una Esperienze, ha riaperto i battenti dopo 15 mesi di lavori e 6 milioni di euro investiti per restituire all’antico splendore le oltre cento camere e suite, interamente rinnovate, il Salone delle Feste (nella foto) con i grandi lampadari e i mosaici degli anni Trenta, la Presidential ssuite di 140 mq, con anticamera d’ingresso, due camere matrimoniali, tre bagni in marmo, sala e sala da pranzo dove lo stile Art Déco si mescola a elementi di design contemporaneo.

A questo si aggiungono il ristorante Casa Savoia, guidato dallo chef stellato torinese Michele Griglio, il nuovo Bistrot Bonadé, il Bar Salotto dei Principi e la Alchemy Spa, tutti aperti anche ai cittadini che non soggiornano in hotel.

La Grand opening è la prima occasione anche per condividere la collaborazione tra Principi di Piemonte Una Esperienze e realtà locali del calibro di Xerjoff fragranze artistiche, Francesco Ciocatto, maestro cioccolatiere di Pfatisch, e il Museo del Cinema di Torino.