banner

Accoglienza smart: le novità del mercato

Immagini 074

Immagini 074

Interagire con l’ospite in maniera diretta e meno formale, assicurare servizi personalizzati a ogni ora, eliminare attese al centralino o al desk. Ma anche gestire le prenotazioni e le attività strategiche del proprio hotel in maniera semplice e automatizzata, dimenticando sprechi di carta o sistemi farraginosi. È un ventaglio di opportunità potenzialmente infinite quello che offre la tecnologia nel settore dell’hospitality. Le software house sono impegnate a garantire piattaforme che permettano di gestire in maniera integrata tutte le aree operative di un hotel, come, ad esempio, la pianificazione delle vendite sui diversi canali o il controllo dell’housekeeping, ma anche a rendere unica l’esperienza dell’ospite grazie a dispositivi mobile e room assistant. Il risultato sono hotel sempre più smart.

La versione integrale della Rassegna Tecnologia, con la panoramica sulle novità del mercato, è su Turismo d’Italia di agosto, sfogliabile online