banner

Tecnologia Octaspring® Aerospace per il massimo comfort anche in hotel

Job_5306

PerDormire investe in ricerca e materiali innovativi per progettare materassi dalle performance sensazionali, come i nuovi Dubai e Versilia.

Dubai è un materasso all’avanguardia, 8 volte più traspirante di un materasso tradizionale: a tecnologia brevettata Octaspring® Aerospace utilizza molle ottagonali in foam che si adattano al peso del corpo e permettono di distribuirlo su centinaia di punti di comfort, migliorando la qualità del riposo. Le diverse zone di portanza, che caratterizzano la lastra del materasso, aiutano a creare un adeguato supporto per schiena, fianchi e spalle. La rifinitura è in tessuto ergonomico elastitex, che ha spiccate proprietà igieniche. Anche Versilia è un materasso di ultima generazione che adotta l’Octaspring® Aerospace technology e che ha le stesse caratteristiche del Dubai, ma il cui rivestimento è composto dall’innovativo tessuto Softstrech, con proprietà elastiche sino al 50% in più rispetto ai tradizionali tessuti.

“PerDormire Hotel è orgogliosa di lanciare l’esclusiva tecnologia Octaspring® Aerospace, per regalare all’ospite una straordinaria sensazione di comfort – sottolinea il Direttore Commerciale & Marketing Paolo Luchi -. Si tratta di una nuova frontiera della tecnologia applicata al prodotto. Oggi l’ospite è sempre più attento e informato: riuscire a sorprenderlo è un successo che diventa un passaparola contagioso”.

In occasione del Fuorisalone di Milano, PerDormire espone, dall8 al 22 aprile nel Loggiato Ovest dellUniversità Statale di Milano, linstallazione Once Upon A Time”. Realizzata dallarchitetto Fabio Novembre, con cui lazienda collabora da due anni per il progetto DDI (Design Democratico Italiano), l’installazione è rappresentata da un letto di dimensioni stupefacenti, 21 metri, che danno vita, grazie anche a un gioco di grafiche, luci e suoni, a un contesto onirico e di grande impatto.

Ho scelto di scrivere una nuova fiaba in cui un lungo letto permettesse ai buoni e ai cattivi di tutte le storie del mondo di riavvicinarsi, mescolarsi e abbattere quelle barriere di manicheismo che fanno sempre più paura – spiega Novembre -. Il contorno delle cose è più sfumato di quanto si possa immaginare… come le dimensioni di un letto. Fate bei sogni.