Rivista-online-TTG-980x200px

Italia all’ITB di Berlino con tutta l’offerta per il mercato tedesco

Itb berlin

Italia pronta alla sfida internazionale dell’Itb Berlino 2019, dal 6 al 10 marzo. L’Enit, guidata dal neopresidente Giorgio Palmucci, promuove il Paese sul mercato tedesco alla principale fiera di settore con 180mila visitatori da tutto il mondo, con uno spazio espositivo di 1500 mq e 70 immagini che raccontano il territorio italiano, per 300 aziende e 16 Regioni partecipanti assieme al Comune di Roma e alla Repubblica di San Marino. Inoltre, due stand extra dedicati a Toscana e Piemonte, presenti anche nelle aree outdoor e Lgbt.

La Germania rappresenta un mercato turistico fondamentale per l’Italia: secondo l’Ufficio Studi Enit, i tedeschi sono aumentati del 4,9%, attratti soprattutto da enogastronomia, natura e sostenibilità, oltre che a sole e mare.

Uno stand tecnologico, quello dell’Agenzia Nazionale del Turismo, con videowall e un’area dedicata al progetto Virtual Reality per vivere un’esperienza declinata nei tre percorsi città d’arte, food e lifestyle, uniti dal fil rouge del Patrimonio Unesco. In occasione dell’Itb, l’Italia lancia anche una massiccia campagna di comunicazione: in circuito video nella metropolitana di Berlino, su due canali radio, sui quotidiani Die Zeit, Die Welt e Faz e sui canali social della Messe Berlin. Inoltre, all’Ambasciata di Berlino, la Italienischer Abend, serata con cucina a cura della Fondazione Gualtiero Marchesi.