banner

Seh cresce in Italia e adotta Travelclick

SEH

Otto new entry italiane per Seh, che nel 2018 incrementa il portfolio portandolo a 24 strutture.

I nuovi ingressi sono prevalentemente nel brand Relais du Silence, ma si registra anche la prima affiliazione al marchio Hotels & Chalets de Tradition, entrato a far parte della famiglia Seh United Hoteliers alla fine dello scorso anno. Si tratta del Notre Maison, a Cogne, in Valle d’Aosta: un ecohotel nel Parco del Gran Paradiso, con suite, minisuite e camere superior e un centro wellness con laghetto alpino.

Il marchio Qualys, invece, si espande con un’acquisizione a Chioggia, quella dell’Hotel Bristol. E arrivano dalle Cinque Terre, da Friuli, Piemonte, Toscana e Puglia le novità che consolidano Relais du Silence in Italia: l’hotel Al Terra di Mara, a Levanto; il Borgo Eibn, a Sauris; il Palazzo Lovera, a Cuneo; I Tre Poggi, a Canelli; la Tenuta Pianirossi, a Cinigiano; la Dimora del Duca, a Lecce.

Il 2018 del gruppo alberghiero cooperativo multimarchio europeo è anche all’insegna di ulteriori investimenti per la tecnologia e il digitale. Seh adotta, infatti, il sistema Travelclick, con l’obiettivo di offrire agli associati un sistema di livello mondiale specializzato in tecnologia per gli alberghi, con channel multicanale connesso a oltre 400 canali di vendita, diversi pms italiani e un motore di prenotazione per il sito dell’hotel.