banner

Strategie operative per commercializzarsi online

Rendere efficiente la strategia commerciale significa adottare un insieme di regole operative per raggiungere una gestione snella e performante nel quotidiano.

“Il web è il mezzo per competere sul mercato, ma è necessario seguire un programma strategico e mirato al target per ottenere risultati”. È l’avvertimento di Stefania Corbelli, direttrice operativa di GP Studios, che, nel corso del seminario di formazione a Sia Guest, suggerisce alcuni consigli pratici: “Sii strategico, pianifica mantenendo uno stile, umanizza il tuo brand, emoziona, coinvolgi lo staff nella creazione dei contenuti”.

La qualità del messaggio, secondo Corbelli, si costruisce in quattro punti: dove comunicare; quando e a che ora pubblicare; cosa comunicare; a chi e in che lingua.

È, inoltre, importante conoscere il proprio prodotto/ servizio, studiare i competitor e identificare il target a cui si mira. Si passa poi ad analizzare i canali di promozione per trovare il target desiderato (famiglie, business, coppie ecc.), attraverso portali social, influencer e fiere, e mettersi nei panni del cliente. A questo punto si definisce un piano crossmediale.

Per costruire una brand image forte ci vogliono metodo e costanza, e per questo è necessario avere un documento di riferimento che aiuti nella gestione del lavoro e che elimini il rischio di saltare delle pubblicazioni o di mettere online contenuti di scarsa qualità. “Si creano poi i contenuti, che devono essere chiari, mirati, con immagini accattivanti, rassicuranti e con info complete – aggiunge Corbelli -. Importante è coinvolgere il cliente per farlo diventare un brand ambassador, emozionandolo, raccontandogli la storia che sta dietro al prodotto/struttura e facendolo divertire con giochi, contest, interattività e condividendo i suoi post”.