980x200_HORECA

PerDormire Hotel sceglie il Flying Bed

PerDormire hotel
Dopo la Flying Room arriva il Flying Bed. È il nuovo prodotto di tecno-design progettato da Massimo Mussapi, che a Sia Guest 2017 sarà esposto nello stand PerDormire Hotel. Si tratta di una struttura in acciaio verniciabile a polvere nei colori bianco, nero, effetto alluminio satinato ed effetto cromo, che può essere fornito con cornice in legno naturale o verniciata di bianco o nero oppure senza cornice per essere personalizzato dal cliente. Obiettivo del Flying Bed è garantire la massima igiene non soltanto del letto ma anche del pavimento della camera. Tra le sue caratteristiche, infatti, c’è la praticità di movimento e spostamento per il rifacimento del letto e per cambiare configurazione; è disponibile nelle versioni singolo e matrimoniale, in diverse dimensioni.
“La nostra mission è, da sempre, la diffusione di una cultura del buon dormire – dice Emiliano Izzi, contract division manager dell’azienda PerDormire Hotel -. In questo anno ricco di novità presenteremo il Sistema Letto 2.0, programma che offre la possibilità di creare ambienti con livelli di comfort diversi: un efficace strumento di marketing e di brand reputation per le strutture ricettive”.